Spettacolo

06/09/2013

La Scala torna a farsi rock e incamera un nuovo accordo di partnership.
L'Atra Metà del Cielo. Teatro alla Scala
Ritorna questa sera, con repliche sino al 13 settembre, L'altra metà del cielo, il balletto dello scorso anno su musica di Vasco Rossi e coreografia di Martha Clarke. E' un'operazione che si rivolge al pubblico più giovane e riattiva una parte del corpo di ballo in partenza per il Giappone con Romeo e Giulietta. E tutto questo in previsione di un autunno “caldo” al Teatro del...
04/09/2013

Milano-Torino: è MITO.
MiTo 2013
Apre oggi, 4 settembre, l'ormai tradizionale appuntamento musicale con MITO. Il Festival nato a Torino nel 1978, incorporando negli anni le peculiarità musicali ed economiche milanesi, si è trasformato nel 2007 in MiTo, una felice unione di forze tra le città di Milano e Torino sotto la continuità della direzione artistica di Enzo Restagno e la volontà imprenditoriale di Francesco...
02/09/2013

Pavarotti offre la sua anima lirico-pop.
amopav
Per i 100 anni dell'Arena di Verona, da corollario alla fitta programmazione, tra le mostre celebrative spicca Amo Pavarotti, che, parafrasando l'acronimo della Fondazione organizzatrice Arena Muse Opera, vuol essere quella sentita dichiarazione d'amore che ancora oggi ci si sente di tributare al grande artista. Con il contributo della Fondazione di Nicoletta Mantovani, la sua anima pop...
29/08/2013

Oriente Occidente: giù dal Nord.
orienteoccidente2013
Cambio di rotta per la 33ma edizione del Festival di danza contemporanea Oriente Occidente, curata da Lanfranco Cis e Paolo Manfrini. La bussola della manifestazione gira verso il Nord Europa e scende poi a rotta di collo verso la Grecia. Complice forse la crisi economica che fa guardare verso Nord chi la combatte più strenuamente a Sud. Nuovo confronto di culture? Più semplicemente...
12/08/2013

In Cerca Del Cigno, quello di Busseto.
Cercando Verdi
Giuseppe Vedi non ha mai scritto un balletto, ma ballabili e scene coreutiche per le sue opere sì. Per il Bicentenario verdiano ci si aspettava che molti coreografi attingessero al suo repertorio o che si ricordassero di alcune opere a lui ispirate, come di Balanchine il Ballo delle Regina del 1978 dal Don Carlos o The Four Seasons Jerome Robbins del 1979 su musiche dai Vespri...
06/08/2013

In un Vortice Sfrenato: Musica, Danza e Buona Cucina.
La Notte della Taranta
Si apre questa sera 6 agosto per concludersi con il tradizionale Concertone del 24 agosto a Melpignano, La notte della Taranta, edizione 2013. Ma questa bellissima lunga festa di folk italiano ha avuto già due anteprime, a Roma e a Taranto lo scorso 27 luglio. E dato il grande successo sempre in ascesa ci si aspetta che questa manifestazione spazi tutto l'anno. Ci ha creduto Eataly,...
26/07/2013

Bolle + Bolle + Bolle = la Tecnologia al Servizio del Fascino.
Bolle Prototype
Poteva essere il consueto Gala di Stelle in uso nei teatri estivi che fa cassetta e diverte i palati tersicorei e non solo. Ma quest'anno Roberto Bolle and Friends from American Ballet, che dopo Caracalla a Roma, il Carlo Felice a Genova sarà proposto il 26 al Teatro Antico di Taormina è qualcosa di più. Certo presenti e impareggiabili ci sono con lui Julie Kent, Hee Seo, Danil...
23/07/2013

La Osipova Gioca con l’Eredità di Nureyev.
Lago Nureyev
Nureyev forse non li aveva previsti quei tripli fouettés del suo Lago, sfoderati nel terzo atto da Natalia Osipova, a distanza di vent'anni dalla morte del maestro. Questo l'omaggio del Teatro alla Scala, che porterà in scena ancora mercoledì sera Il Lago dei Cigni (ma ora con Petra Conti ed Erin Nezha protagonisti). Un Lago, nella sua rivisitazione, giunta alla Scala nel 1990, con...
20/07/2013

Oriente e Occidente Uniti per i Carmina.
Shen Wei
L'artefice di questa operazione artistica che andrà in scena domenica 21, con repliche sino al 26 luglio, al Teatro San Carlo di Napoli è il coreografo cinese, ma americano di adozione, Shen Wei. Per i Carmina Burana, che Carl Orff offrì nel 1937, come riscrittura musicale dei Carmina, composti dai clerici vagantes del XIII secolo, Wei ha coinvolto tutte le maestranze del Teatro:...
15/07/2013

Nel Segno di Nureyev con Freschezza e Virtuosismo.
Lago. Scala. Foto Brescia-Amisano
Una manciata di recite (4, dal 17 al 24 luglio) per la prima ripresa di quest'anno del Lago dei Cigni nella sontuosa e oscura visione che Nureyev creò per se stesso. La portò alla Scala nel 1990 e da allora rimase in repertorio, preziosa testimonianza di una geniale lettura del celebre balletto su musica di Čiakovskij. Nel ventennale della morte di Rudolf ecco un ricordo che sarà...
xxx