ABBA IN MUSICAL


Mamma Mia, il Musical. Al Teatro degli Arcimboldi di Milano fino al 6 gennaio. Mamma Mia, il Musical. Al Teatro degli Arcimboldi di Milano fino al 6 gennaio.

Al teatro Arcimboldi, sino al 6 gennaio, la nuova versione in italiano, la seconda, del celebre musical Mamma mia per la regia di Massimo Romeo Piparo. E’ naturalmente un nuovo allestimento di grande impatto, ma il palco degli Arcimboldi, creato per contenere quelli scaligeri ai tempi del restauro della Scala, offre spazi e attrezzature adeguate e quindi ecco creata l’isola dell’amore, con locanda e pontile con attracco, tramonti mozzafiato e albe azzurrine. La storia è nota anche per l’omonimo film con Meryl Streep e raccontata attraverso 24 brani dei celebri Abba, scritti precedentemente. La novità è per gli interpreti di diversa provenienza artistica. Sabrina Marciano (Donna), Elisabetta Tulli (Rosie) e Laura di Mauro (Tanya), le tre ex cantanti e i più televisivi, Luca Ward, Paolo Conticini e Sergio Muniz. Il guppo formato da una trentina di attori- danzatori (ma le coreografie sono pressoché inesistenti a parte la scena finale) è disciplinato e forma il giusto contorno a questa operazione ricca e colorata. Ma dispiace che non venga valorizzata Sabrina Marciano, è la protagonista, ma a fatica e solo sul finale riesce a imporsi. E’ brava ed elegante, ma figlia le viene troppo spesso anteposta. E così sono i padri a duettare con la ragazzina e la vocalità qui scarseggia. Sicuramente meglio le tre ex, che saprebbero far volare meglio questo musical che porta al primo piano della locanda la piccola orchestra e offre sul finale un coinvolgente Karaoke per il pubblico.

Stampa |

Invia a un amico





Invia a un amico

Lascia un commento

xxx