VICTORIA & ALBERT MUSEUM


Shoes Pleasure and Pain. Sino al 31 gennaio 2016 al Victoria and Albert Museum. Shoes Pleasure and Pain. Sino al 31 gennaio 2016 al Victoria and Albert Museum.

Avrebbero risposto così le signore egiziane dell’Antico Egitto dal sandalo a conchiglia decorato in foglie d’oro o chi indossò in India per il suo matrimonio l’infradito d’argento. Ma la celebre modella Naomi Capmbell sicuramente le avrebbe preferite alle zeppe blù, tacco 23 centimetri create da Vivienne Westwood. Le provocarono una rovinosa caduta su una passerella nel 1993. Questi modelli e altri duecento compongono la mostra Shoes, Pleasure & Pain che rimarrà aperta sino al 31 gennaio 2016, dove i visitatori potranno anche ammirare le calzature della stessa regina Vittoria, come quelle di Lady Gaga o di Victoria Beckam. Ma il piacere e il dolore lo lasciamo alle dirette interessate perché il pubblico, oltre alle molte vetrine tematiche, troverà anche la filiera delle calzature, dalla creazione alla distribuzione di questo oggetto del desiderio, seduttivo e affascinante ma anche vestito di quella praticità – a volte o spesso – che gli fa attraversare indenne le epoche.

Stampa |

Invia a un amico





Invia a un amico

Lascia un commento

xxx